15-20

Anni

Donne che parlano
Di Miriam Toews

Tra il 2005 e il 2009, in Bolivia, in una sperduta colonia religiosa di osservanza mennonita, oltre un centinaio di ragazze e donne sono state anestetizzate, rese incoscienti con uno spray, e violentate ripetutamente da quelli che molti pensavano fossero fantasmi o demoni, come punizione per i loro peccati. In realtà, i colpevoli erano gli stessi membri della comunità. Mentre le donne cominciavano a condividere i dettagli del loro dramma - svegliarsi doloranti e sanguinanti senza capirne il perché -, vi era chi pensava che le loro storie fossero frutto di una selvaggia immaginazione femminile. Donne che parlano è una risposta immaginaria a questi eventi reali. Otto donne, tutte analfabete, senza alcuna conoscenza del mondo al di fuori della loro colonia e incapaci persino di parlare la lingua del paese in cui vivono, si incontrano segretamente in un fienile con l'intenzione di prendere una decisione su come proteggere sé stesse e le loro figlie. Le donne finalmente parlano quando devono decidere cosa fare nei confronti degli otto stupratori che, condannati, stanno per uscire dal carcere. Perdonare? Rispondere alla violenza con violenza o abbandonare la colonia per sempre, per cercare una vita diversa, fatta di rispetto, amore e libertà? Hanno due giorni di tempo per elaborare un piano, approfittando dell’assenza degli uomini andati in città a raccogliere il denaro necessario per salvare gli stupratori. Nel 2013, mentre i colpevoli erano in carcere, fu reso noto che le violenze sessuali continuavano. Molti sono gli interrogativi che affiorano in loro: "Come dovremmo vivere? Come dovremmo amare? Come dovremmo trattarci l'un l'altro? Come dovremmo organizzare le nostre società?". A queste donne Miriam Toews rivolge domande che tutti dobbiamo porci nell’attuale dibattito sulle violenze sessuali e gli abusi di potere subiti dalle donne.

Traduzione: Maurizia Balmelli
Genere: Narrativa
Pubblicazione: 2018
Editore: Marcos y Marcos
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE