0-5

Anni

Il Lupo che non amava leggere
Di Eleonore Thuillier, Orianne Lallemand
Lupo ama il sapore della carta. Lui, i libri, li divora a morsi, letteralmente. I suoi amici lo incoraggiano invece a leggere perché “I libri sono pieni di avventure”. Così gli regalano un libro speciale. Costretto dagli amici a dedicarsi alla lettura, Lupo ben presto si addormenta nella sua poltrona e inizia un sogno tutto letterario. Si ritrova in un luogo strano, una foresta verde lussureggiante che è anche una biblioteca, i tronchi d'albero sono scavati per fare spazio agli scaffali e altri libri sono appesi ai rami. Il bibliotecario è uno scoiattolo ed è molto agitato perché gli mancano dieci libri e Lupo gli offre il suo aiuto. Durante il suo cammino per la ricerca dei libri perduti incontra i protagonisti di storie ben note, da Mowgli al Bianconiglio, da Alice nel paese delle meraviglie a Peter Pan, attraversando i mondi di Esopo, di Verne e de Le mille e una notte. Una volta che tutti i libri sono stati recuperati, Lupo viene magicamente riportato alla biblioteca e riceve i ringraziamenti del bibliotecario. Improvvisamente si risveglia e si ritrova sulla sedia di casa sua con ancora in mano il libro che gli avevano dato i suoi amici. Dopo questa avventura, Lupo ha un unico desiderio: ricominciare subito a sognare tra le pagine del suo libro.
Traduzione: Daniela Gamba
Genere: Illustrato
Pubblicazione: 2019
Editore: Gribaudo
Età di lettura: 3+
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE