6-10

Anni

Diario assolutamente sincero di un indiano part-time
Di Sherman Alexie
Arnold Spirit Jr, della tribù degli Spokane, è nato con l’acqua nel cervello, un eccesso di fluido cerebrospinale che gli ha lasciato tutta una serie di problemi fisici: mal di testa, convulsioni, un occhio miope e uno ipermetrope che non vanno per niente d’accordo, un corpo sproporzionato e quarantadue denti, dieci più del normale. Come se non bastasse, ha due fastidiosi difetti di pronuncia, che insieme all’amore per lo studio, lo rendono diverso dagli altri ragazzi, facile bersaglio dei bulli della riserva. La sua vita potrebbe sembrare assurda e ridicola, ma Arnold decide di raccontarla lo stesso, con sentimento e ironia, parole e disegni. Fra una peripezia e l’altra, dimostrerà di non essere un perdente, come tutti lo descrivono, ma un guerriero. La prima mossa per darne prova sarà abbandonare la scuola della riserva per studiare in mezzo ai bianchi, nella vicina Reardan, sfidando i pregiudizi di tutti. Il sostegno della sua famiglia sarà fondamentale, e dimostrerà di non appartenere più a una sola tribù ma al mondo intero.
Illustratore: E. Forney
Genere: Narrativa
Pubblicazione: 2015
Collana: Rizzoli
Editore: Ragazzi
Età di lettura: 7+
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE