6-10

Anni

Olla scappa di casa
Di Ingunn Thon
Olla ha dieci anni ed è sempre vissuta insieme alla mamma eppure le cose d’ora in avanti cambieranno. Il nuovo compagno della madre, Einar, si è trasferito in casa ed è arrivato un nuovo fratellino di pochi mesi, che si chiama Ian. Olla è una bambina un po’ insicura ma con un talento per le invenzioni e ha una migliore amica con la quale non si annoia mai. Durante una delle loro scorribande, le due bambine scoprono una cassetta della posta gialla e arrugginita nel folto del bosco. Incredibilmente, questa contiene una cartolina indirizzata a Olla, con su scritto “Ciao! Sono io. Ti voglio bene”. Il mittente viene presto identificato come il padre biologico di Olla, che lei non ha mai conosciuto. Nel frattempo la situazione a casa degenera: Olla si sente ignorata, litiga con Einar e con la mamma, che non hanno attenzioni se non l’uno per l’altra e per Ian; la goccia che fa traboccare il vaso è l’annuncio che i due presto si sposeranno. Per giunta, a causa di una bugia, anche la sua migliore amica le volta le spalle. Sola e abbandonata da tutti, Olla decide di andare a cercare il padre, l’unico che le dice esplicitamente di volerle bene. Comincia così, di notte nel bosco, un viaggio in cui la bambina si confronterà con le proprie paure, proverà una dolorosa delusione e scoprirà alla fine l’affetto tanto cercato dove meno se l’aspettava.
Traduzione: Alice Tonzig
Genere: Narrativa
Pubblicazione: 2018
Collana: Feltrinelli kids
Editore: Feltrinelli
Età di lettura: 6+
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE