6-10

Anni

Il guerriero di legno
Di Lorenza Farina
Il Guerriero di Legno, un vecchio albero della Foresta di Parole, si sente come una pianta senza radici quando in un inverno freddissimo perde la memoria e la sua magica capacità di raccontare storie. Non rimane solo, però. I giovani alberi, che avevano ascoltato i suoi racconti, diventano a loro volta narratori di storie. La primavera delle parole sboccerà nuovamente quando essi si prenderanno cura del loro vecchio amico contastorie che non è più in grado di trattenere i ricordi. Le pagine di questo libro illustrato raccontano una fiaba delicata e forte allo stesso tempo. Una fiaba in cui gli alberi insegnano all’uomo che quanto si è seminato di buono nella vita prima o poi viene restituito. Nella vita il tempo passa, fiacca le forze, usura la memoria… ma ciò che si è vissuto e donato continuerà a vivere e a far vivere gli altri. La storia del forte guerriero che da vecchio perde la memoria è una ricca metafora. Cosa succede a quei punti di riferimento forti della vita quando una malattia li rende deboli? Quando patologie gravi come l’Alzheimer li rendono incapaci di ricordare qualsiasi cosa e persona? È in quei momenti che raccogliendo i doni ricevuti si può prendere il testimone e diventare capaci di donare.
Illustratore: Manuela Simoncelli
Genere: Illustrato, Narrativa
Pubblicazione: 2019
Editore: Paoline
Età di lettura: 8+
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE