15-20

Anni

Una domenica
Di Fabio Geda
Un ingegnere in pensione, che ha trascorso quarant’anni costruendo ponti in giro per il mondo, , è rimasto solo dopo la morte della moglie. Vedovo da otto mesi ha capito di non aver prestato nella vita attenzione alle cose importanti. E decide di rimediare, preparando un pranzo festivo per la figlia Sonia, il marito e le nipotine. È la prima volta. Ma una nipote ha un piccolo incidente e l’appuntamento salta. Preoccupato, con addosso un po’ di amarezza, l’uomo esce a fare una passeggiata. E conosce Elena e Gaston, madre e figlio, soli come lui. Si siederanno loro alla sua tavola, offrendogli la possibilità di essere padre, nonno, in modo nuovo. Trasformando una normale domenica di novembre nell’occasione per riflettere sulle imperfezioni dell’amore, sui rimpianti, sulla vita che resta, sui ricordi della moglie e dell'Italia degli anni Settanta. Il libro è costruito da capitoli brevi, intensi, cesellati, che stuzzicano ora la curiosità sul tempo presente del romano e sul destino dell’invito a pranzo tra estranei, ora una nostalgia struggente di un passato fatto di errori irrimediabili.
Genere: Narrativa
Pubblicazione: 2019
Collana: Stile Libero
Editore: Einaudi
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE