6-10

Anni

Martin Luther King e il suo grande sogno
Di Janna Carioli
“I have a dream”. «Io ho un sogno», diceva Martin Luther King Jr, «che i miei quattro figli piccoli vivano un giorno in una nazione dove non saranno giudicati per il colore della loro pelle, ma per ciò che la loro persona contiene. Io ho un sogno oggi!». Era il 28 agosto 1963 e King pronunciò questo discorso davanti al Lincoln Memorial di Washington, al termine della marcia per il lavoro e la libertà. La bella biografia di Janna Carioli racconta ai più giovani la storia di questo uomo straordinario, che cadde ucciso per aver portato avanti con dedizione e con passione la sua lotta in difesa della gente di colore e di tutte le minoranze che subivano discriminazioni. Atlanta, la città in cui Martin era cresciuto, era una delle città più arretrate e razziste degli Stati Uniti e anche i ragazzi vivevano nel terrore di attacchi da parte del Ku Klux Klan. Ad appena dodici anni Martin Luther, figlio di un pastore della Chiesa battista, decide di alzare la testa, di combattere in modo non violento, per la propria libertà e per quella degli altri. Da quel momento non smette più di lottare, fino alla sua morte, per ottenere giustizia e uguaglianza.
Illustratore: Alfredo Belli
Genere: Narrativa
Pubblicazione: 2019
Editore: Lapis
Età di lettura: 8+
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE