15-20

Anni

Il profeta
Di Khalil Gibran
con una prefazione di Rupi Kaur

Un capolavoro della letteratura mondiale che ha ispirato intere generazioni. Un’edizione speciale con una prefazione di Rupi Kaur e testo inglese a fronte, la quale scrive: «Questo libro non è solo per chi ama la poesia. È per chiunque si sia mai chiesto cosa sia la vita. Se cercate una cosa che vi sorregga nei momenti più dolorosi, e che al tempo stesso vi tenga con i piedi per terra in quelli più gioiosi, eccola qui, tra le vostre mani. I testi contenuti in queste pagine diventeranno anche per voi una medicina e una guida. E via via che invecchierete, invecchieranno con voi anche le loro parole. Via via che vi evolverete, evolverà anche Il Profeta, diventando ciò che occorre a voi, quando occorre a voi, prendendo la forma di un’ancora, di una corda cui aggrapparsi, e di un amico. È un camaleonte. È il bruco e la farfalla. Se arrivate qui per la prima volta, benvenuti. Vi invidio. Se siete già stati qui, è bello riavervi qui, amici». 

Kahlil Gibran nacque a Bisharri, in Libano, nel 1883 e morì a New York nel 1931. Poeta, filosofo, pittore fu considerato nel mondo arabo il genio della sua epoca. Ma la sua fama si diffuse ben presto oltre i confini del Medio Oriente: le sue opere furono tradotte in più di venti lingue e i suoi disegni e dipinti furono esposti nelle grandi capitali del mondo. Oltre a Il Profeta, pubblicato nel 1923, tra le sue opere si ricordano I segreti del cuore, Le ninfe della valle, Il precursore, Il folle e Sabbia e onda.

Genere: Narrativa
Pubblicazione: 2019
Editore: tre60
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE