6-10

Anni

Jo e i tre cappottini
Di Gud

Jo odia la scuola, non sopporta gli amici e non vuole saperne degli sport, tranne che del basket: cammi­ na fiera con le scarpe e il ciondolo di Michael Jordan che le fa superare i momenti più tristi, come quando isuoi genitori sono fuori casa per lavoro. Trascinata a fare shopping e costretta a provare tre cappottini in uno strambo negozio, non appena in­ dossa il primo, Jo finisce in un mondo parallelo fatto di amorini, pace e fiumi di camomilla. dove tutti si vogliono bene. La piccola si ribella e urla la sua rab­bia strappandosi il cappotto e tornando così imme­diatamente al mondo reale, dove però si accorge di aver perso il suo ciondolo. Per riaverlo dovrà affron­tare un'awentura incredibile e imparare a gestire i sentimenti. Nel fumetto assistiamo alla trasformazione di Jo, al suo rendersi conto di aver estremizzato sentimenti che non sente davvero, di aver utilizzato parole che possono fare male. Un viaggio nei sentimenti per rendersi conto che non si è mai soli davvero, che crediamo che ci manchi qualcosa quando in realtà è al nostro fianco.

Gud - È il più importante autore italiano di graphic novel per bambini della scuola primaria. Ha adattato inoltre in graphic novel l'opera teatrale di Dacia Maraini La notte dei giocattoli. È uno degli ideatori del festival del fumetto di Roma.

Genere: Graphic Novel, fumetti
Pubblicazione: 2019
Collana: Tipitondi
Editore: Tunué
Età di lettura: 8+
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE