6-10

Anni

Vuoi essere mia amica?
Di Susie Morgenstern
Per Juliette è stato uno strazio lasciare la sua scuola a Parigi, l’appartamento in cui viveva, la sua città, ma soprattutto i suoi amici, per traslocare a metà dell’anno scolastico in una nuova casa in mezza al nulla. Nessuno della famiglia aveva pensato di chiedere il suo parere. I genitori non fanno altro che parlare di lavoro e lei non ha nessun amico nella nuova scuola. Juliette è seduta a fianco  a una bambina che non la guarda nemmeno. Durante la ricreazione non ha il coraggio di avvicinarsi ai gruppetti delle altre bambine e nessuno le rivolge la parola. È molto arrabbiata e decide che non può andare avanti così. Juliette scrive una serie di domande che l’aiuteranno a trovare una nuova amica. Sei maionese o ketchup? Ti piace parlare o ascoltare? Hai una migliore amica? Vuoi un’amica per divertirti o per parlare di cose serie?  Hai qualche problema? Di che cosa hai più paura? E così via. A scuola più volte Juliette si ripete tra sé e sé: “Io sono sola, ma non sono timida! Ce la posso fare!”. Così decide di invitare le sue compagne e di rivolgere a ognuna di loro le domande del questionario. Alla fine della settimana tutte le candidate sono state passate al vaglio, ma Juliette non ha ancora trovato nemmeno l’ombra di un’amica da assumere. Quando l’amicizia a un certo punto arriva, e bum! Come un colpo di fulmine, la afferra all’improvviso! E non si fanno domande all’amicizia, è l’amicizia che dà tutte le risposte!
Finalista Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2020 (Categoria + 6). Un libro adatto alle prime letture dei bambini che stanno imparando a leggere da soli.
Traduzione: Maria Bastanzetti
Illustratore: Claude K. Dubois
Genere: Narrativa
Pubblicazione: 2019
Collana: Superbaba
Editore: Babalibri
Età di lettura: 7+
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE