6-10

Anni

Acerbo sarai tu
Di Silvia Vecchini

"Un’etichetta, una parola, un verbo, ma per cortesia non acerbo. Acerbo sarai tu. Talmente aspro, immaginabile da non volerne più. E poi chi ti ha detto che devo piacere a te? Io di certo no. A me va bene il sapore che ho”. “Acerbo sarai tu” è la terza raccolta poetica di Silvia Vecchini arricchita dalle illustrazioni dai colori forti e accesi di Francesco Chiacchio. I ventotto componimenti fanno parte della collana "Parola Magica" e risvegliano quel fremito di vitalità e timore, quel sentirsi forti e instabili. Si tratta di un elogio al periodo di passaggio dall’infanzia all’età adulta che è quello dell’adolescenza. Quando tutto cambia, il corpo, la mente e i pensieri. Quando nascono i primi amori, quando ci isoliamo dal resto del mondo trasportati dalla musica. Quando ci etichettano come acerbi. Le poesie dell’autrice comunicano efficacemente la difficoltà di crescita nella la vita e coglie nitidamente l’universo interiore di chi abita i suoi versi e di chi li legge. Nei versi si trovano ragazzi, genitori, figli, grandi sogni, dolore, sentimenti, noia e stupore in tutta la loro normalità.

Illustratore: Francesco Chiacchio
Genere: Illustrato, Poesia
Pubblicazione: 2019
Collana: Parola Magica
Editore: Topipittori
Età di lettura: 7+
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE