15-20

Anni

A un metro da te
Di Rachael Lippincott
A Stella piace avere il controllo su tutto. Da quando è bambina è costretta a entrare e uscire dall’ospedale per colpa di una malattia ai polmoni. Lei però è determinata a tenerle testa, il che significa stare rigorosamente alla larga da chiunque o qualunque cosa possa passarle un’infezione ai polmoni. La regola è: mantenere la “distanza di sicurezza”. Nessuna eccezione. Will, invece, vorrebbe uscire una volta per tutte dalla gabbia in cui è rinchiuso praticamente da sempre. Non potrebbe essere meno interessato a curarsi o a provare la più recente e innovativa terapia sperimentale. L’importante per lui  è che presto compirà diciotto anni e a quel punto nessuno potrà più impedirgli di voltare le spalle a quella vita vuota e non vissuta: un viaggio estenuante da una città all’altra, da un ospedale all’altro. La voglia di conoscere il mondo è troppo forte.  Will è esattamente tutto ciò da cui Stella dovrebbe stare alla larga. Se solo lui le si avvicinasse troppo, lei potrebbe abbandonare definitivamente la possibilità di ricevere dei polmoni nuovi. Non solo, potrebbero rischiare la vita entrambi. L’unica soluzione per non correre rischi sarebbe rispettare la regola e stare lontani, troppo lontani, uno dall’altra. Eppure, più imparano a conoscersi, più quella “distanza di sicurezza” inizia ad assomigliare a “una punizione” che nessuno dei due si è meritato. Dopo tutto, che cosa mai potrebbe accadere se, per una volta, fossero loro a rubare qualcosa alla malattia? Anche solo un po’ dello spazio che questa ha sottratto alle loro vite? Sarebbe davvero così pericoloso fare un passo l’uno verso l’altra se questo significasse impedire ai loro cuori di spezzarsi? La particolarità del romanzo sta nella sua origine. Sebbene molti libri subiscano la trasposizione in pellicola, Un metro da te nasce come film di successo che dalla sua uscita nei cinema, ha spopolato fra il pubblico young adult 
Traduzione: F. Novajra
Genere: Narrativa
Pubblicazione: 2019
Collana: Chrysalide
Editore: Mondadori
Età di lettura: 16+
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE