6-10

Anni

Il gufo e la bambina
Di Beppe Tosco

Io ho un amico carissimo, Leandro, che di lavoro fa il disegnatore.

E insieme proveremo a comporre una storia in una notte.

Io comincerò a scrivere la prima pagina

e lui, leggendo ciò che ho scritto farà un disegno.

Ispirandomi ai suoi disegni io continuerò la storia,

e lui leggendo la storia farà altrettanto...

C’erano una volta un gufo e una bambina

 La protagonista, Stella, è preoccupata che il suo amico gufo Cocò stia invecchiando troppo in fretta e insieme ai suoi amici, un merlo e un porcello, cerca di trovare un rimedio allo scorrere del tempo, in pratica vorrebbe fermare il tempo. Si trova così coinvolta in un'avventura popolata di creature bizzarre, a volta anche spaventose. Intanto l'indisciplinato illustratore Leandro, che dovrebbe riempire le pagine con le illustrazioni seguendo le indicazioni dell’autore, disegna invece per conto suo, senza tener conto della storia. E il suo estro creativo va in conflitto con l’autore. Alle richieste dell’autore, la matita del disegnatore si ribella: è il caso della richiesta di disegnare un misterioso personaggio e dalla matita di Leandro scaturisce un mago dal naso a proboscide e poi lo stesso accade alla sorella, anch’essa maga e nasuta. Si ottiene un libro di ben 176 pagine in cui lo sviluppo della storia, anzi delle storie, è del tutto inaspettato, addirittura pezzi di scene costruite durante il giorno vengono disfatte durante la notte. Il libro parla di amicizia e di valori e ha come messaggio importante quello dello scorrere del tempo, ma è anche ricco di invenzioni e di citazioni che per fortuna divertono. Da anni Beppe Tosco è autore per i comici più conosciuti e il suo libro è una sorta di trionfo della pura libera fantasia che in genere i bambini sanno bene apprezzare.

Illustratore: Zosia Dzierzawska
Genere: Comici
Pubblicazione: 2018
Editore: Bompiani
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE