15-20

Anni

Il nostro avvenire dorato
Di Benny Lindelauf
Olanda 1938. Strane cose accadono sulla strada che passa accanto alla casa della famiglia Boon, al confine con la Germania. Un’auto arriva silenziosa e poi scompare. Fantasmi appaiono all’improvviso e subito si dissolvono. Ma sono davvero fantasmi? E cosa c’entra tutto questo con Liesl, la bambina tedesca appena arrivata alla villa dell’Imperatore dei sigari? Intanto gli aerei sorvolano la città e i carri armati avanzano sulla strada fangosa. La speranza di Pap che l’Olanda sia troppo piccola per interessare ai nazisti si rivela infondata, e l’avvenire dorato atteso da Fing sembra svanire, per cedere il passo all’incertezza e alla paura. Ma nonna Mei, con il suo occhio di civetta, continua a vegliare sulla casa.
Un racconto coinvolgente dove i sogni sul futuro e il primo amore, antiche tradizioni e ambigue presenze si mescolano al dramma della guerra. Chi ha amato Nove braccia spalancate ritroverà in questo romanzo la famiglia Boon e la sua inesauribile carica di tenacia e simpatia.
Traduzione: Anna Patrucco Becchi
Genere: Narrativa
Pubblicazione: 2019
Editore: San Paolo
Età di lettura: 15
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE