6-10

Anni

Mago
Di Guido Sgardoli
Un destino da campione
È notte. Tra le curve buie di una strada di campagna, un van finisce tra i campi. All’interno c’è Eugène, un puledro di dieci mesi: è stato rapito perché il figlio di un grande campione. Ferito e spaventato fugge nei boschi e arriva nei pressi di un casolare isolato. Qui abita Viola, una ragazzina di 11 anni che soffre di una malattia genetica e vive con la nonna e il padre Pietro. Viola accoglie il puledro e lo chiama Mago. Quando suo padre decide di venderlo, Viola disperata fugge con il puledro e si nasconde nei boschi, con la complicità di Paolino, il suo amico più fidato. Senza le medicine e le cure di cui ha bisogno, presto Viola si sente male. Paolino la trova e la porta in ospedale. Mago è sparito, tra le ire dell’allevatore e l’imbarazzo del padre che tenta, inutilmente, di prendere tempo. Eppure il puledro che nessuno riesce a trovare non è lontano. Una storia dal ritmo cinematografico che racconta di sofferenza, speranza e riscatto.
Genere: Narrativa
Pubblicazione: 2019
Editore: Lapis Edizioni
Età di lettura: 9+
Condividi l'approfondimento
Contributi video dei lettori

LETTURE CORRELATE